Crea sito

illuminismo

Dispotismo illuminato

  Il dispotismo illuminato o assolutismo illuminato è una politica di riforme della seconda metà del 1700 adottata da alcuni sovrani assoluti che sono stati ispirati dalle teorie illuministiche.


Dottrine economiche (fisiocrazia e scuola classica)

Nella cultura illuminista, per merito dello studio di alcuni intellettuali, l'economia diventa una scienza autonoma che ha lo scopo di studiare i processi di produzione e di distribuzione della ricchezza all'interno della società. 


Rousseau

Rousseau è un'anomalia all'interno dell'illuminismo perché ha idee si uguali ma molte in contrapposizione con gli altri filosofi. Può essere definito come il padre del pensiero democratico.


Montesquieu

Appartiene alla nobiltà di toga ed è consigliere del Parlamento di Bordeaux.


Voltaire

Uno degli intellettuali più rappresentativi dell'Illuminismo fu Voltaire. Egli era un anticonformista. Contribuì alla stesura dell'enciclopedia e fece da consigliere per Federico II di Prussia, anche se poi si dimette.


L'enciclopedia

L'enciclopedia, o dizionario ragionato delle scienze, delle arti e dei mestieri, viene pubblicata per la prima volta nel 1751 per opera degli intellettuali Diderot e D'Alebert.


L'Illuminismo

L'Illuminismo è una nuova cultura del '700. Il termine deriva da Aufklärung ossia rischiaramento.


Powered by AlterVista