Crea sito

IMPORTANTE: Documenti per la seconda prova

Qui di seguito pubblico dei file di economia aziendali utili per la seconda prova dell'Esame di Stato.


Protetto: Costituzione Snapdragon.it

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.


L'organizzazione amministrativa

L’AMMINISTRAZIONE DIRETTA L’ORGANIZZAZIONE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Tradizionalmente la PA viene distinta in amministrazione diretta, o statale, e indiretta.


L'attività amministrativa

LA FUNZIONE AMMINISTRATIVA L’ATTIVITA’ AMMINISTRATIVA IN GENERALE L’indirizzo politico dello Stato, cioè i fini o gli obiettivi della collettività, è attuato dagli organi amministrativi o burocratici che costituiscono la pubblica amministrazione (PA).


Le garanzie costituzionali

I DIRITTI E I DOVERI DEI CITTADINI I DIRITTI INVIOLABILI DELL’UOMO E IL PRINCIPIO DI UGUAGLIANZA I primi 12 articoli della Costituzione italiana del 1948 enunciano i principi fondamentali, sui quali si basa l'intera costruzione della nostra carta costituzionale. I diritti inviolabili dell'uomo sono diritti fondamentali o essenziali, che spettano a ogni persona in quanto [...]


L'ordinamento costituzionale (Parlamento, Governo e Presidente della Repubblica)

IL PARLAMENTO IL PARLAMENTO NELL’ORDINAMENTO COSTITUZIONALE Nel nostro ordinamento costituzionale assume un ruolo centrale il Parlamento, come organo costituzionale rappresentativo dei cittadini al quale vengono affidate la funzione legislativa e la funzione di indirizzo politico e di controllo sull'attività del governo.


Lo Stato

LO STATO E LA SOCIETA’ LO STATO IN GENERALE “Lo Stato è l'organizzazione sovrana di un popolo su un territorio.” Il termine “Stato” viene utilizzato per indicare sia lo Stato-apparato, cioè l'insieme di organi che esercitano un potere di supremazia nei confronti dei consociati (governanti), sia lo Stato-comunità o società civile, cioè l'insieme delle persone [...]


Il sistema tributario italiano

La struttura dell'attuale sistema tributario italiano è il risultato di una riforma disposta nel 1971, di consistenti innovazioni introdotte negli anni 90, di una nuova riforma disposta nel 2003 (parzialmente attuata) e di alcune modifiche successive.


La finanza locale

PRINCIPI COSTITUZIONALI L’AUTONOMIA DEGLI ENTI TERRITORIALI L’autonomia degli enti territoriali si manifesta sotto il profilo statutario, politico, normativo, amministrativo e finanziario


Il debito pubblico

IL DEBITO PUBBLICO IL RICORSO AL MERCATO DEL RISPARMIO Quando le entrate non sono sufficienti a coprire l'intero ammontare della spesa pubblica, il pareggio finanziario viene ottenuto mediante l'accensione di prestiti sul mercato del risparmio.


La politica di bilancio pubblico

IL BILANCIO: FUNZIONE E STRUTTURA LA FUNZIONE DEL BILANCIO Vi è l’esigenza di un sistema di conti che consente di programmare, all'inizio di ogni periodo di gestione, le attività che danno luogo ad acquisizione o erogazione di mezzi finanziari (bilancio di previsione) e di verificare, alla fine, come e se sono state effettuate e i [...]


La politica dell'entrata

LE DIVERSE FORME DI ENTRATA LE ENTRATE PUBBLICHE Le entrate pubbliche sono costituite dai mezzi finanziari che lo Stato e gli altri enti pubblici acquisiscono per lo svolgimento della loro attività.


La politica della spesa

LA SPESA PER LA PROTEZIONE SOCIALE LA PROTEZIONE SOCIALE Con l'espressione protezione sociale si indica un sistema di interventi finalizzati a garantire ai cittadini condizioni di vita dignitose e a proteggerli dai rischi più gravi dell'esistenza.


Powered by AlterVista